Corte dei medici

Torniamo al centro di Catania con Corte dei medici, in questo caso ci troviamo in Via Umberto.
Mi sono recata alla Corte dei Medici forse un giovedì, nonostante questo c’era una modesta folla.
Il cameriere ci porge il menù, così io inizio a sfogliarlo e… mi soffermo in una pagina un po’ insolita che rappresenta una pizza con “spolverata di oro”. Mi chiederete allora: “stai scherzando?”, purtroppo la risposta è no! È una pizza molto costosa la “Antonius Musa”, con caviale su panna acida. Ovviamente, per ragioni economiche non ho potuto assaggiarla ( amo le pizze, oramai l’avrete capito, ma 44€ di pizza, onestamente, non è una spesa che farei) anche se, dalla foto del menù, sembrava molto buona.
E, sì ho ordinato la pizza! Anche perché, come si fa ad andare alla Corte dei Medici senza ordinarne una?! Giustificatemi!!
Nota positiva: il menù è molto colorato, spiega il perché dei nomi delle varie pietanze e vi sono anche le foto di alcune pizze.
Altra nota positiva: servizio velocissimo, in 15 minuti dall’ordinazione ci hanno servito i vari piatti.

Abbiamo ordinato una pizza Asclepio e una pizza Crema di Zucca, sposandole.  Ed ecco qui la grande sorpresa: una gigantesca mozzarella di bufala al centro della pizza: non ho mai mangiato niente di simile. Vi consiglio queste due tipologie di pizza perché sono davvero gustosissime e l’aspetto potrà solo darmi ragione.
Asclepio: “Salsa di pomodoro, burrata di Puglia, mozzarella di bufala DOP, scaglie di grana DOP, speck IGP, radicchio, olio extra vergine di oliva”
Crema di Zucca: “ricotta fresca, scamorza affumicata, speck IGP”.

 

Sempre per la rubrica “non ci facciamo mai mancare nulla”, come dolce consiglio vivamente una cheesecake al cioccolato: cremosa e deliziosa -anche in questo caso l’aspetto è altrettanto invitante. 🍰

Sì, sono rimasta molto soddisfatta da questo ristorante, il conto un po’ sopra la media, ma anche la qualità. (15-25€ a persona)

 

Ci ritornerò sicuramente per recensire le altre pietanze: insalate e taglieri, panuozzi, calzoni e ovviamente altre pizze! Let’s eat 🍽

Voto:
🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕\10
🍰🍰🍰🍰🍰🍰🍰🍰🍰\10

II aggiornamento:

Eccomi ritornata in questo locale dopo un bel po’ di tempo e con un bel po’ di novità!  

   Innanzitutto ecco il menù completo (delle pizze) e aggiornato. Così potete vedere che effettivamente c’è una vasta scelta di pizze realmente molto particolari, introvabili in altri posti e assolutamente arricchite di ingredienti ottimi (di qualità e gusto). 

MENU’ corte dei medici

In questo caso vi ripropongo: 

Antipasti: patatine fritte🍟. Gustose, croccanti al punto giusto e servite direttamente con queste tre salse: ketchup, maionese e una salsa con un gusto molto particolare –agliata.  

 

Ippocrate🍕 (crema di zucca, ricotta fresca, scamorza affumicata, speck IGP): gusto della pizza molto intenso e davvero fresco –grazie alla ricotta specialmente. Ottimo il contrasto dolce (zucca)\salato (speck); è una pizza che consiglio soprattutto se “sposata”, magari una pizza intera potrebbe “stancare”.  

 

 

Margherita🍕 (salsa di pomodoro, mozzarella di bufala, basilico, olio extravergine di oliva): semplice ma sempre intramontabile. Ho davvero apprezzato il gusto di questa pizza, fatta a regola d’arte. Ovviamente l’impasto della pizza –vale per tutte- dà un tocco in più rendendo la pizza super digeribile e davvero gustosa.  

 

 

Filolao 🍕(prosciutto crudo di Parma, pomodoro datterino, mozzarella di bufala DOP, scaglie di grana DOP, rucola, olio extravergine di oliva): semplice anche questa ma ogni morso era un’esplosione di gusto, tutti gli ingredienti sono buoni e studiati. La consiglio perché, nonostante il tipo di ingredienti, è davvero buona. Provare per credere. 

Il locale risulta non esageratamente illuminato, forse avrei preferito più luce.  

Per il resto servizio ottimo e conto –come detto anche sopra- un po’ sopra la media.  

Ci ritornerò!  

Voto:

🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕\10
🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟\10

Condividi questo post con i tuoi amici!

Lascia un commento