Squib- Pizza & more

Una ventata di novità serviva a questa zona di Catania e, grazie allo Squib, è stato possibile!

È un piccolo locale ben arredato all’interno con uno spazio abbastanza ampio all’esterno, l’atmosfera che si crea è molto apprezzabile.

Il personale è giovane e molto informato e preparato.

Iniziamo a parlare di ciò che realmente ci interessa: il cibo. [LEGGI L’AGGIORNAMENTO ARTICOLO QUI SOTTO]

Partiamo proprio dagli antipasti, qual modo migliore per smorzare l’attesa, che puntualizzo essere più di quanto mi aspettassi. Quindi antipasti obbligatori per non arrivare troppo affamati al pasto principale.

Arancinetti al pistacchio🍟: certo, non è il modo migliore per rimanere leggeri, ma sono piccolini e buonissimi; come fare a dire di no?! Li consiglio vivamente sono deliziosi.

Patate squib🍟: patate molto aromatizzate, consistenza e cottura ottima. Le ho davvero apprezzate tantissimo…

Ma ciò che mi ha veramente colpito sono state:
Patate con fonduta di taleggio e bacon🍟: l’aspetto è incredibile ma il sapore ancor di più. Se andate allo Squib, queste patate sono obbligatorie! Davvero consigliatissime.

Dopo un’attesa da non trascurare, sono arrivate le pizze: pizze a tagliere (come la pinsa romana, con un impasto più consistente) e pizze a piatto (con impasto napoletano).

Pesto e pomodorini (Tagliere)🍕: (fiordilatte campano, pesto di basilico, pomodorini di Pachino, parmigiano reggiano, pinoli, evo Pizzolium). Il sapore dei vari ingredienti era molto presente e questo aspetto l’ho davvero apprezzato, anche perché si parla di ingredienti selezionati. La pasta della pizza, essendo a tagliere, aveva una maggiore croccantezza e consistenza, quindi nonostante la forma un po’ più ridotta comunque ti permette una sufficiente sazietà.

 

Margherita Verace🍕: (pomodoro Gustorosso, fiordilatte campano, basilico, evo pizzolium). La pizza Margherita è un must, lo dirò sempre. In questo caso parliamo di una pizza che ha un aspetto invidiabile e ingredienti selezionati, ma un gusto troppo poco deciso. Un vero peccato.

 

 

 

Mortadella e pistacchio🍕:   (fiordilatte campano, mortadella, granella di pistacchio, pesto, basilico, evo Pizzolium). La pizza si presenta bene anche in questo caso, con una forma regolare e una decorazione ad Hoc. La granella di pistacchio è molto abbondante e con un buon gusto, così come anche per la mortadella; peccato per il gusto del pesto, completamente assente.

Tonno e pinoli🍕: (fiordilatte campano, filetti di tonno Delfino, cipolla caramellata, pinoli, evo Pizzolium). Il gusto della pizza nel complesso era apprezzabile, gli ingredienti si sposavano, infatti, bene tra di loro; solo un piccolo appunto sulla cottura del tonno.

Vi aggiornerò su eventuali cambiamenti e su altre tipologie di pietanze con un… aggiornamento articolo! #staytuned.

 

Voto:
🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟\10

🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕\10

II aggiornamento:

Eccomi ritornata da Squib per un bellissimo aggiornamento articolo! Perché dico questo? Potrete vedere anche voi il cambiamento radicale che hanno subito queste pizze dalle prime foto (⬆)a queste qui dell’aggiornamento articolo. Do sempre un’altra possibilità alle pizzerie perché anche piccoli imprevisti possono causare degli enormi cambiamenti! Leggete l’articolo per averne una prova:

Fortunatamente la mia curiosità e voglia di provare nuove pizzerie\nuovi locali a Catania, molto spesso, è contrastata dalle persone con cui decido di uscire. Per questo sono ritornata allo Squib, per questo c’è questa, possiamo dire, rivincita.

Iniziamo con gli antipasti: LE PATATE. In questo caso parliamo delle Squib fondue🍟, che voglio caldamente invitarvi ad ordinare: patate con fonduta di taleggio e bacon. Un gusto molto intenso della fonduta e delle patate corpose, adatte a controllare i sapori dei vari ingredienti e bilanciarli. Squisite.

 

 

Pizze! Che bontà ragazzi. Vorrei, innanzitutto, fare dei complimenti ed invitarvi a porre particolare attenzione all’impasto. Come ho sempre detto, l’impasto è l’arma vincente delle pizze. In questo caso davvero delizioso, leggero e buonissimo. Non si riesce a lasciare nemmeno una briciola sul piatto (se non per la sazietà che incombe).

Mortadella e pistacchio🍕: (datterino giallo, fiordilatte, mortadella artigianale IGP, granella di pistacchio, pesto di pistacchio, basilico, olio evo Pizzolium). Ottimo sapore dei vari ingredienti, particolarmente della mortadella di alta qualità, creano una pizza deliziosa. La consiglio per chi ama il classico connubio tra salume\pistacchio, anche se qui, la presenza del datterino giallo, dà un tocco in più.

 

Ricotta e pistacchio🍕: (ricotta fresca, granella di pistacchio, fiordilatte, datterino giallo in succo, basilico, olio evo Pizzolim). Questa pizza la consiglio per i veri amanti del pistacchio. Il sapore di quest’ultimo è molto intenso, l’ho apprezzato in tutta la pizza ed era omogeneo. Il datterino anche in questo caso dà un tocco in più soprattutto perché sposato con la ricotta e il fiordilatte. Inutile dirvi che anche questa pizza è diventata una delle mie future scelte e sicuramente rientra nella TOP10 delle mie preferite. Provare per credere.

 

 

Margherita San Marzano🍕: (pomodoro san Marzano DOP, mozzarella di bufala, parmigiano reggiano DOP, basilico, olio evo pizzolium). Pizza semplice, ma un must, soprattutto per capire quanto vale una pizzeria. In questo caso: TANTO.

 

 

Stracciatella e Confit🍕: (pomodoro Gustarosso, pomodorini confit, stracciatella di bufala, basilico, olio evo Pizzolium). Anche in questo caso parliamo di una pizza standard, con ingredienti essenziali e di ottima qualità. Ragazzi, non prendiamoci in giro: la semplicità vince su tutto. La consiglio!

Ritornerò sicuramente da Squib, per provare altre pizze, altri antipasti e, perché no, i dolci! Grazie per quest’impasto così leggero e squisito. Una vera vittoria!

 

Voto:

🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟🍟\10
🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕🍕\10

 

Condividi questo post con i tuoi amici!

Lascia un commento